Caricamento Eventi

Sab 20 Apr /06:30 - Dom 21 Apr /15:00

Gratuito

ALTA ENGADINA (3071 m)

Sab 20 Apr - Dom 21 Apr

Con base a Sant Moritz per una gran ciaspolata a picco su Pontresina, al cospetto del Bernina, e poi nella minunscola valle Julier sulla cima del Suvretta a oltre 3000 m per un panorama immenso!

L’Engadina regala paesaggi sempre meravigliosi e della bellezza delle montagne attorno a San Moritz, dove alloggeremo, è anche superfluo parlare. Due cime di tutto rispetto, la prima nella valle di Pontresina e la seconda allo Julierpass, ci porteranno a conoscere l’alta Engadina con il paesaggio d’alta quota del Bernina e dei suoi ghiacciai, oltre a farci  scoprire la dolcezza dei dintorni di San Moritz, del fondovalle dei laghi di Sils e Silvaplana.

PROGRAMMA

1° giorno: Chalchagn Pitschen. Una volta raggiunto il parcheggio poco a monte di Pontresina, calzeremo le ciaspole per risalire i pendii che salgono all’ampio Mouttas da Puntraschigna, primo balcone sulla valle principale. Da qui saremo sempre a visuale libera e continueremo la nostra salita sempre sul crinale fino alla cima successiva, la Puntraschigna e alla nostra meta con un’ultima parte solo un po’ più impegnativa. Vedute grandiose dell’Engadina, delle valli Roseg e Morterasch con i loro ghiacciai, di una serie infinita di cime che dividono Engadina da livignasco in un ambiente deciso di alta quota.

Difficoltà: WT3 Escursione impegnativa con racchette

Dislivello: 950 metri circa

Quota massima: 2789 metri

2° giorno: corn Suvretta. Una volta raggiunto il passo Julier, calzeremo le ciaspole per addentrarci nella piccola valle terminata proprio dal Suvretta, la valletta da Guglia, e al cui imbocco sono le pendici del più alto pizzo Julier, decisamente imponenti. Una salita non lunga, ma non banale nella sua parte finale in crinale. Da lassù panorama da urlo, su Julier, Err, Lagrev, Bernina, insomma, con una serie di cime che spunteranno in ogni dove!

Difficoltà: WT3 Escursione impegnativa con racchette

Dislivello: 800 metri circa

Quota massima: 3071 metri


RITROVO. Piazzale Lorenzo Lotto a Milano, sotto la scritta “Lido di Milano” o alla partenza dell’escursione. Se hai necessità di trovare altre soluzioni contattaci e ci accorderemo.

PRANZO. Pranzo al sacco. Il primo giorno è necessario avere con sé il pranzo al sacco sin dalla partenza (per info leggi qui).

EQUIPAGGIAMENTO. attrezzatura classica da escursionismo che comprenda guscio antivento e antipioggia, capi vari che permettano la vestizione a strati sovrapposti, thermos con bevanda calda, crema solare ad alta protezione, occhiali da sole, guanti, cappello, lampada frontale (per info leggi qui). E’ possibile noleggiare ciaspole e bastoni al costo di € 5,00 al giorno segnalandolo nel modulo di iscrizione.

KIT DI AUTOSOCCORSO. E’ obbligatorio indossare l’apparecchio ARTVA. Per chi ne fosse sprovvisto è possibile noleggiarlo al costo di € 5,00 al giorno segnalandolo nel modulo di iscrizione (per info leggi qui).

SISTEMAZIONE. In albergo con camerone o dormitorio. Chiedi alla guida la possibilità di altre sistemazioni.

VARIAZIONI DI PROGRAMMA. Il programma può anche variare. La guida rimane l’unico giudice del programma che può modificare in qualsiasi momento per motivi di sicurezza in base alle condizioni meteorologiche, ambientali o in relazione al livello fisico e tecnico degli escursionisti.

INCLUSO NEI COSTI. L’accompagnamento da parte di un IML AmM Guide Alpine regolarmente iscritto al Collegio di appartenenza e in possesso di assicurazione professionale RC, il vitto e l’alloggio in mezza pensione, le spese della guida.  I Soci Wellness Wizard A.S.D. godono, inoltre, di assicurazione infortuni durante l’escursione inclusa nella quota associativa di € 20,00 annui (per info leggi qui).

ESCLUSO DAI COSTI. I pranzi e i costi di viaggio. Ogni altro costo non esplicitato alla voce “INCLUSO NEI COSTI”.

COSTI DI VIAGGIO. I costi di viaggio sostenuti dagli autisti di tutte le auto utilizzate sono divisi tra i partecipanti in modo equo, ad eccezione degli autisti stessi. In caso di una sola auto con equipaggio formato da tre partecipanti di cui uno è l’autista, questo condivide le spese di viaggio in modo equo. In ogni caso la guida non partecipa alle spese di viaggio.

CAPARRA E SALDO. L’iscrizione prevede il versamento della caparra (per info leggi qui). Il saldo è da effettuare in contanti durante l’evento.

ISCRIZIONI E DISDETTE. Ci si prenota attraverso il modulo di iscrizione del sito che ha valore legale di contratto. In caso di condizioni ambientali non consone l’uscita verrà spostata o annullata. Le DISDETTE devono essere TEMPESTIVAMENTE COMUNICATE alla guida dell’escursione tramite E-MAIL.  La disdetta non comporta il pagamento della quota indicata nella scheda se effettuata entro 10 GIORNI dall’inizio dell’evento. Successivamente comporta il pagamento del 70% dell’intera quota da effettuare tramite bonifico bancario (per info leggi qui).