Caricamento Eventi

Sab 01 Giu /06:30 - Dom 02 Giu /16:00

Gratuito

TRAVERSATE DELLE GRIGNE

Sab 01 Giu - Dom 02 Giu

Classicissima e imperdibile traversata nel mondo unico delle Grigne, tra lago e pianura. Piede fermo e grande soddisfazione!

Una spettacolare traversata a due passi dalla pianura, un’escursione impegnativa e straordinariamente appagante, panoramica, della quale la pianura e i laghi sono una delle vedute più intense di emozioni. Forse la traversata più classica delle Prealpi, non semplice e molto divertente che culmina al rifugio Brioschi, in vetta alla Grigna settentrionale, dalla quale la veuta sulla pianura è assolutamente spettacolare, sopratutto al tramonto e all’alba. Un su e giù per creste, canali, paretine, durante il primo giorno e un lungo sentiero, più in basso, il secondo giorno durante il ritorno ai piani Resinelli.

PROGRAMMA

1 giorno. La traversata alta: dai piani Resinelli al rifugio Brioschi. Partiremo dal pian dei Resinelli verso il rifugio Porta, storica porta alla Grignetta, alle cui spalle parte il sentiero per la normale sulla cresta Cermenati. Subito dopo il bosco Giulia saremo sulla bianca roccia calcarea del gruppo delle Grigne, che non lasceremo mai. Sarà salita sino alla vetta dove troveremo il bivacco Ferrario alle cui spalle scenderemo lungo un balzo roccioso con utilizzo di catene sino al bivio per il canalino Federazione. Ancora con catene scenderemo nel canale sino ad arrivare in cresta tra valle Scarettone e Valsassina., ormai prossimi alla bocchetta del Giardino. Da qui scenderemo ancora sino a 1800 m di quota al buco di Grigna e agli scudi Tremare che dal passo sembrano invalicabili. Con l’ausilio di alcune catene risaliremo la paretina sino al secondo scudo che supereremo con qualche corda fissa. Da qui tutto sarà più semplice sino al bivacco Merlini e lungo l’ampio crinale finale sino alla vetta della Grigna settentrionale. Tramonto sulle Alpi, sul lago e sulla pianura illuminata dalle città’. Spettacolo impagabile.

Dislivello: 1700 m circa

Difficoltà: EEA, escursionistica per esperti con attrezzatura

Quota massima: 2410 metri

2 giorno. La traversata bassa: dal rifugio Brioschi ai piani Resinelli. Di prima mattina, percorreremo la cresta che conduce al pizzo della Pieve, ovvero il sentiero invernale per poi scendere diretti ai Comolli e verso il rifugio Pialeral con una discesa unica e panoramica sulla Valsassina. Poco più sotto il sentiero ci porterà verso il torrente Pioverna e poi verso un falsopiano sino a raggiungere il Sasso dell’Acqua e l’Alpe Mus’cera. Da qui il sentiero lascerà il posto ad una comoda mulattiera che attraversa il pian delle Fontane e comodamente, passando alle pendici della Grignetta, ci porterà ancora ai pian dei Resinelli. Il gioco sarà fatto e sarà stata una gran bella avventura!

Dislivello: 450 metri circa

Difficoltà: EE, escursionistica per esperti

Quota massima: 2410 metri


RITROVO. Piazzale Lorenzo Lotto a Milano, sotto la scritta “Lido di Milano” o alla partenza dell’escursione. Se hai necessità di trovare altre soluzioni contattaci e ci accorderemo.

PRANZO. Pranzo al sacco (per info leggi qui).

EQUIPAGGIAMENTO. Attrezzatura da ferrata che comprenda capi vari che permettano la vestizione a strati sovrapposti, borraccia, crema solare ad alta protezione, occhiali da sole, guanti, cappello, lampada frontale. Se necessiti di attrezzature da ferrata comunicacelo nelle note del modulo di iscrizioni, te le forniremo gratuitamente (per info leggi qui).

SISTEMAZIONE. In rifugio con camere quadruple o maggiori o camerone. Chiedi alla guida la possibilità di altre sistemazioni. E’ necessario portare con sé toelette personale e sacco-lenzuolo o sacco a pelo.

VARIAZIONI DI PROGRAMMA. Il programma può anche variare. La guida rimane l’unico giudice del programma che può modificare in qualsiasi momento per motivi di sicurezza in base alle condizioni meteorologiche, ambientali o in relazione al livello fisico e tecnico degli escursionisti.

INCLUSO NEI COSTI. L’accompagnamento da parte di una Guida Alpina regolarmente iscritto al Collegio di appartenenza e in possesso di assicurazione professionale RC. I Soci Wellness Wizard A.S.D. godono, inoltre, di assicurazione infortuni durante l’escursione inclusa nella quota associativa di € 20,00 annui (per info leggi qui).

ESCLUSO DAI COSTI. I pranzi e i costi di viaggio. Ogni altro costo non esplicitato alla voce “INCLUSO NEI COSTI”.

COSTI DI VIAGGIO. I costi di viaggio sostenuti dagli autisti di tutte le auto utilizzate sono divisi tra i partecipanti in modo equo, ad eccezione degli autisti stessi. In caso di una sola auto con equipaggio formato da tre partecipanti di cui uno è l’autista, questo condivide le spese di viaggio in modo equo. In ogni caso la guida non partecipa alle spese di viaggio.

CAPARRA E SALDO. L’iscrizione prevede il versamento della caparra (per info leggi qui). Il saldo è da effettuare in contanti durante l’evento.

ISCRIZIONI E DISDETTE. Ci si prenota attraverso il modulo di iscrizione del sito che ha valore legale di contratto. In caso di condizioni ambientali non consone l’uscita verrà spostata o annullata. Le DISDETTE devono essere TEMPESTIVAMENTE COMUNICATE alla guida dell’escursione tramite E-MAIL.  La disdetta non comporta il pagamento della quota indicata nella scheda se effettuata entro 10 GIORNI dall’inizio dell’evento. Successivamente comporta il pagamento del 70% dell’intera quota da effettuare tramite bonifico bancario (per info leggi qui).