CIASPOLE A ZERMATT, LA PERFEZIONE DEL CERVINO

SAB 09 DIC

Il luogo è un po’ sacrificato alle piste da sci, ma le vedute sul Cervino, sui Breithorn e via andare sono fantastiche. La prima giornata è andata con grandiose vedute nel sole. Facile ed appagante!!

E la seconda giornata è tutta dedicata allo Zmuttgletscher con ben 4 ore di salita per arrivare a « vedere » il ghiacciaio che non abbiamo visto (anche se, a dire il vero, abbiamo visto i suoi ghiacci e comunque abbiamo goduto di qualche ora di nevicata e di solitudine che non è affatto stata disprezzata).

Del Cervino nemmeno l’ombra se non per una parvenza di cresta, ma non importa. La giornata è stata lunga, faticosa, e piena di spunti tra case Walser, cascate di ghiaccio, boschi di larici inaspettati.

E la terza non è stata altro che perfetta! Grazie a tutto il gruppo che ha avuto una gran voglia di vedere ancora la roccia scolpita dalla natura, quella perfezione estetica che si chiama Cervino.

Un’alba infuocata ci ha salutato proprio all’inizio del nostro cammino. Un cielo blu ci ha accompagnato sino ai piedi della Hornligrat, un cielo tempestoso ma inoffensivo ci ha accompagnato in discesa.

Zermatt si conferma capitale della montagna, il Cervino uno splendore che non si può evitare se si ama la montagna.

Noi ci siamo divertiti, nel sole e nella neve.

Seguici.
La natura che ti proponiamo e’ sempre uno spettacolo!
Guarda qui il nostro calendario.

Se non sei iscritto alla newletter iscriviti qui.

Se vuoi essere aggiornato tempestivamente sui nostri programmi iscriviti alla lista broadcast di Whatsapp. Manda “iscrivimi” al +39.347.4688997.